0 articoli
€ 0,00

Sonda

Il libro utile

28
Luglio
2017
I libri, cibo per l’anima

I libri, cibo per l’anima

Edizioni Sonda, il blog
Scritto da: Antonio Monaco e Paola Costanzo

Sonda è stata concepita il 22 luglio 1987 durante il concerto dei Manhattan Transfer a Torino. Era appena uscito il loro album Brazil: un inno all’avventura. Ricordo ancora la melodia di Soul food to Go e il bacio che suggellò la decisione di costituire la propria impresa.

Io e Paola, sposati da tre anni, forti di una grande esperienza umana e professionale, nella casa editrice Marietti prima e dopo aver fondato nel 1983 le Edizioni Gruppo Abele, sentivamo di voler cominciare una nuova avventura. Nata in un ambiente sociale aperto e sensibile, ma con la percezione che il mondo editoriale stava per essere investito da quella che allora definivamo “rivoluzione multimediale” e che presto si sarebbe chiamata “svolta digitale”.

Nelle nostre esperienze precedenti eravamo sempre vissuti su un confine, con l’obiettivo di far dialogare mondi diversi: fosse la cultura araba con la tradizione ebraica, piuttosto che il mondo delle comunità di accoglienza con il movimento per la pace.

Ora volevamo cimentarci a far esprimere direttamente mondi culturali diversi e innovativi, per farli partecipare direttamente al discorso pubblico: dai bambini ai cultori delle nuove tecnologie.

Abbiamo poi costituito la casa editrice di fronte al notaio il 18 marzo del 1988.


[Paola: 7 anni di Gruppo Abele per lui e 4 anni per me, vissuti integralmente, rappresentavano un periodo sufficiente per fare un bilancio. Un’esperienza forte si esaurisce quando non si ha più nulla di nuovo da dire, da fare o da imparare. O quando quel che si dice non viene più considerato in linea con gli interessi generali. Il 22 luglio quindi per me era la fine chiara di una cosa, non tanto un nuovo inizio. Ricordo molto bene il bacio].


Commenti

0 commenti - accedi o registrati per commentare