0 articoli
€ 0,00

Sonda

Il libro utile

08
Settembre
2017
L’editore che non c’è

L’editore che non c’è

Edizioni Sonda, il blog
Scritto da: Antonio Monaco e Paola Costanzo

Appena nati ci siamo incontrati con il Salone del Libro di Torino, alla sua prima edizione. Nel mese di maggio del 1988, freschi di costituzione e senza ancora un libro ci presentammo al Salone con uno stand di soli menabò bianchi, ma pieno di persone. E persone che volevano innanzitutto ascoltare e capire.

Chiamammo quella nostra performance, e lo eravamo, “L’editore che non c’è”.

Cercammo di coinvolgere il pubblico del Salone in un confronto sull’editore ideale. Sugli interessi e le esigenze che come lettori o come autori non avevano mai avuto modo di esprimere.

Ci aiutò metodologicamente un centro di ricerche di Roma, il Semeion. Il suo fondatore, Massimo Buscema, sviluppò per noi un lungo questionario (Armonic test) che metteva insieme il meglio della semiotica e della linguistica. Un questionario che richiedeva una media di 40 minuti per essere compilato. Ne raccogliemmo, completi, oltre 1.200.

Un patrimonio di conoscenza che abbiamo “sondato” per mesi e che ci ha accompagnato per anni.


[Paola: che fatica stare in piedi per ore, sorridere e spiegare a tutti un progetto che stavamo ancora definendo. Ma anche contagiare e contagiarsi con la passione per qualcosa di nuovo che nasce. Essere giovani è una malattia, ma per fortuna non porta solo danni collaterali].


Commenti

0 commenti - accedi o registrati per commentare