0 articoli
€ 0,00

Sonda

Il libro utile

20
Ottobre
2017
Cucinare bene vegan

Cucinare bene vegan

Scritto da: Antonio Monaco e Paola Costanzo

Nel 2003 ci arrivò una mail da parte della giornalista Marinella Correggia. La segnalazione di un’autrice che non aveva mai pubblicato, ma che gestiva dal 2000 un blog molto seguito.

Si trattava di Emanuela Barbero.

Ci era accaduto negli anni precedenti di ricevere proposte di pubblicazione di ricette vegan, ma erano compilazioni, spesso incoerenti, tratte dal web o da diverse fonti. Emanuela invece ci proponeva ricette effettivamente sperimentate. Con quelle piccole astuzie e suggerimenti che permettevano anche a un principiante di misurarsi in cucina.

L’opera era molto ampia, oltre 300 pagine, ma finalmente riuscivamo a vedere un approccio semiprofessionale alla cucina.

Volevamo però caratterizzare la nostra proposta, per distinguerci, da una pubblicistica generica che comunque cominciava a diffondersi. Nacque così la definizione di “cucina etica”. Un azzardo e una forzatura, per certi aspetti. Ma il nostro pubblico capì subito che dietro a quel libro si voleva proporre una sorta di Manifesto culturale. Attraverso le proprie scelte alimentari è possibile esprimere la propria visione etica e mettere in pratica una diversa visione delle cose.

Quattordici anni dopo la prima edizione e dopo oltre dieci edizioni che hanno ampliato e rinnovato la versione originale, siamo ancora qua a proporre ai nostri lettori un libro che continua ad essere “il più completo manuale di cucina vegan in Italia”.

[Paola: quando arrivarono le 3 mila copie della prima edizione in casa editrice fui atterrita da quella massa di carta e dall’importo della fattura che arrivò qualche giorno dopo. Avevo fortemente voluto quel libro e ci avevo lavorato con passione e determinazione, ma ora quei pallets più alti di me mi rendevano inquieta. Le prenotazioni furono molto basse: i promotori ci dissero che il titolo non si capiva…].

 

 



Commenti

0 commenti - accedi o registrati per commentare