0 articoli
€ 0,00

Sonda


Autori


A
B
C
D
E
F
G
H
I
J
K
L
M
N
O
P
Q
R
S
T
U
V
W
X
Y
Z

Fatema Mernissi

Mernissi Fatema Mernissi è un’autrice araba d’origine marocchina nata a Fez nel 1940. Considerata in tutto il mondo una fra le più autorevoli e originali intellettuali dei paesi arabi grazie al suo innovativo lavoro di sociologa e studiosa dell’Islam e del Corano, è riuscita ad imporsi sulla scena internazionale grazie alla sua attività di scrittrice, sia in qualità di saggista che di romanziera. Il forte attaccamento al suo paese d’origine, il Marocco, punta estrema del Nord Africa, e la sua formazione accademica in parte occidentale, le hanno permesso di coltivare un pensiero proteso all’incontro con la differenza. Il superamento degli hudùd, i confini, diverrà un tema ricorrente nelle sue opere e insieme uno scopo verso il quale orientare la sua stessa esistenza: nata e cresciuta in un harem, dove i limiti definiscono lo spazio di una reclusione femminile forzata, l’autrice svilupperà un approccio nomadico, teso a varcare le barriere di carattere politico e geografico che separano Oriente e Occidente, quelle di tipo sociale e umano che marcano le differenze fra i sessi e infine quelle temporali che si ergono tra passato, presente e futuro, in una continua ricerca di dialogo tra le epoche e le culture.


Visualizza i libri dell'autore