0 articoli
€ 0,00

Sonda

La fabbrica dei CUCCIOLI

La fabbrica dei CUCCIOLI

Fermiamo il traffico internazionale: l’amore non si compra

BROSSURA - 96 pagine

€ 12,00

disponibile anche in ebook foreign rights

Disponibile

Spedito solitamente in 4 giorni (più info)

Hai bisogno di aiuto?

Descrizione

Il traffico dei cuccioli è un vero e proprio business. I trafficanti li acquistano per 30-50 euro e li rivendono nei Paesi dell’Europa occidentale a partire da 600 euro. Solo in Italia ne arrivano illegalmente circa 8mila ogni mese. Possono avere poche settimane di vita, essere privi di documenti e di vaccinazioni di legge. Magari malati o con tare genetiche. Nel business illegale, che si stima generi un affare da 300 milioni all’anno in tutta Europa, sono coinvolti gruppi di trafficanti organizzati.

Il libro offre non solo gli ultimi dati di questo traffico legato alla zoomafia, ma illustra le attuali leggi, anticipa i futuri regolamenti che la Commissione europea varerà, dà conto dell’impegno delle associazioni animaliste, delle forze dell’ordine e della magistratura.

E affronta, attraverso testimonianze, racconti, interviste, le problematiche che a livello europeo questo traffico illegale sta provocando in termini di benessere animale e potrebbe provocare a livello di salute pubblica.

Introdotto dal contributo di Licia Colò, il libro si conclude con la post-fazione di Ciro Troiano sulla zoomafia, tra i cui nuovi business si registra quello legato allo sfruttamento dei cuccioli importati clandestinamente.

Dettagli prodotto

Isbn: 978 88 7106 791 9
Pagine: 96
Anno pubblicazione: 2015
Collana: Saggi
Formato: 13x21 cm
Rilegatura: Brossura

Lo sapevi che...?

Questo libro propone un reportage toccante e sconvolgente sullo sfruttamento e la sofferenza dietro il traffico dei cuccioli in Europa: i dati, le storie, i personaggi insospettabili.

Una testimonianza del dolore delle madri: sconosciuto, silenzioso, lontano dai nostri occhi e dalle nostre coscienze. Per salvare la vita a tanti cuccioli «fabbricati» per soddisfare la moda del momento, assieme a quella delle loro madri sfruttate fino all’ultima gravidanza.

Per rendere consapevoli i cittadini dell’importanza dell’adozione da un canile o gattile, invece dell’acquisto.

Tags: Animali, Empatia, Etico, Liberazione animale, Scienza, Sfruttamento, Sofferenza, Vegan, Violenza, Vivisezione

Commenti

0 commenti - accedi o registrati per commentare