0 articoli
€ 0,00

Sonda

Terapia dei nuclei profondi

Terapia dei nuclei profondi

La comunicazione efficace contro la tirannia delle emozioni

BROSSURA - 548 pagine

€ 28,00

Disponibile

Spedito solitamente in 4 giorni (più info)

Hai bisogno di aiuto?

Descrizione

A volte i nostri comportamenti si rivelano contrari al buon senso e alla razionalità al punto da sembrarci estranei, come se a metterli in atto fosse una sorta di nostro alter ego celato alla nostra consapevolezza.
I risultati del nostro agire divengono, in alcune occasioni, talmente inaccettabili da spingerci a parlare di «destino» ineluttabile, nel quale ci sentiamo irrimediabilmente imprigionati. È allora che il libero arbitrio diviene un concetto astratto e ci sentiamo dominati da forze esterne, più potenti di noi.
I vari orientamenti della psicologia hanno cercato di fornire una risposta a questi fenomeni facendo ricorso a concetti come «automatismo», «condizionamento», «conflitto intrapsichico», «carattere» e via dicendo.
a TNP considera tutto ciò come differenti manifestazioni della «tirannia delle emozioni».Uno dei più importanti aspetti operativi della TNP prende le mosse dall’osservazione secondo cui lo stato interno spiacevole che costituisce il nucleo vibrante di ciò che definiamo «problema» è come un filo di Arianna in grado di guidarci verso l’origine di tale stato, fino al primo episodio in cui si è manifestato.
Seguendo questo filo ci troveremo inaspettatamente al cospetto dei personaggi che animano il nostro mondo interno: il bambino che eravamo, i suoi genitori e tutte quelle figure che hanno ricoperto un ruolo importante nell’emergere di quelle emozioni. Si tratta dei «personaggi del nostro teatro interiore» o Nuclei Profondi.

L’obiettivo che la TNP si propone nei riguardi del problema che affligge il paziente è utilizzarlo come indicatore di qualcosa di importante che deve essere fatto. Porsi come traguardo l’eliminazione del problema costituirebbe, infatti, un’azione paradossale, se intesa come ripristino delle condizioni preesistenti al problema stesso, ossia di quelle condizioni che hanno costituito le premesse del suo emergere. Si tratta invece di considerare i nostri problemi come preziosi indicatori in grado di farci comprendere, se opportunamente utilizzati, ciò che va riconosciuto, accettato e compreso, prima di tutto nel nostro mondo interno, al fine di vivere al meglio la nostra vita.

Dettagli prodotto

Isbn: 978 88 7106 461 1
Pagine: 548
Anno pubblicazione: 2006
Collana: Saggi
Formato: cm 13 x 21 con alette
Rilegatura: Brossura

Tags: Competenza, Comunicazione, Cultura, Educazione

Commenti

0 commenti - accedi o registrati per commentare